100% Made in Italy

Cina

Live Chat

Scrivici

Bandiera da tavolo Cina

Acquista la bandiera da tavolo Cina. Le bandierine da tavolo Cina sono ideali da essere poste sulla scrivania, per ricordare un viaggio o per dare il benvenuto a qualcuno che ci visita proveniendo da Cina.


La bandierina di Cina è venduta singolarmente senza basetta. Le basette possono essere acquistate a parte.


La bandiera della Repubblica Popolare Cinese, conosciuta anche come la bandiera rossa a cinque stelle,  è un campo rosso caricato nel Primo Cantone con cinque stelle dorate. 

Leggi di più
Cina

L’immagine è soggetta a copyright e non è riutilizzabile.

Seleziona il materiale:

Poliestere Leggero Ideale per Interno




Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Tabella di comparazione formati e prezzi disponibili per Cina:

Formato bandiera

Prezzo cda

14x21 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

4,00 €

(Iva Inclusa)

Hong Kong

Bandiera Hong Kong

Vendita bandiera di Hong Kong

Bandiera Hong Kong

Macao

Bandiera Macao

Vendita bandiera di Macao

Bandiera Macao

Singapore

Bandiera Singapore

Vendita bandiera di Singapore

Bandiera Singapore

Base da tavolo in marmo

Base da tavolo in marmo

base elegante in marmo - 75x75 mm

Base da tavolo in marmo

Bielorussia

Bandiera Bielorussia

Vendita bandiera della Bieolorussia

Bandiera Bielorussia

Nuova Russia

Bandiera Nuova Russia

Vendita bandiera dello Stato federale della Nuova Russia

Bandiera Nuova Russia

Prussia Reale

Bandiera Prussia Reale

Vendita bandiera prussiana

Bandiera Prussia Reale

Russia

Bandiera Russia

Vendita bandiera russa

Bandiera Russia

Acquista con la bandiera da tavolo cinese anche la base che più ti piace. Disponiamo di basette con base in marmo, basette in ferro cromato, basette in ottone cromato, basette in legno. A seconda dell'ambiente in cui sarà esposta la tua bandierina cinese sarà più opportuna una specifica tipologia di basetta.

 

Il disegno presenta una stella grande, con quattro stelle più piccole disposte a semicerchio in direzione dell'inferitura. Il rosso rappresenta la rivoluzione comunista; le cinque stelle e il loro rapporto rappresentano l'unità del popolo cinese sotto la guida del Partito comunista cinese (CPC). 

 

La prima bandiera è stata issata dall'Esercito popolare di liberazione (PLA) su un palo affacciato sulla Piazza Tiananmen di Pechino il 1° ottobre 1949, in occasione di una cerimonia che annunciava la fondazione della Repubblica Popolare.

Altre bandiere utilizzate nella Repubblica popolare cinese usano uno sfondo rosso per simboleggiare la rivoluzione insieme ad altri simboli. 

La bandiera dell'Esercito Popolare di Liberazione usa la stella d'oro con i caratteri cinesi 8-1 (per il 1° agosto, data di fondazione del PLA). 

 

La bandiera del Partito Comunista Cinese sostituisce tutte le stelle con l'emblema del partito. A causa delle leggi governative, le città e le province della Cina non possono avere le loro bandiere; le uniche bandiere subnazionali esistenti sono quelle delle regioni amministrative speciali di Hong Kong e Macao. 

 

Nonostante questo, almeno due città hanno adottato le bandiere dopo che la legge è stata approvata. Le città di Kaifeng e Shangrao hanno adottato le loro bandiere rispettivamente nel marzo 2006 e nel marzo 2009. Ciò implica che la legge sia abrogata o non sia applicata.