100% Made in Italy

Dominica

Live Chat

Scrivici

Bandiera da tavolo Dominica

Acquista la bandiera da tavolo Dominica. Le bandierine da tavolo Dominica sono ideali da essere poste sulla scrivania, per ricordare un viaggio o per dare il benvenuto a qualcuno che ci visita proveniendo da Dominica.


La bandierina di Dominica è venduta singolarmente senza basetta. Le basette possono essere acquistate a parte.

Leggi di più
Dominica

L’immagine è soggetta a copyright e non è riutilizzabile.

Seleziona il materiale:

Poliestere Leggero Ideale per Interno




Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Tabella di comparazione formati e prezzi disponibili per Dominica:

Formato bandiera

Prezzo cda

14x21 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

4,00 €

(Iva Inclusa)

Acquista con la bandiera da tavolo della Dominica anche la base che più ti piace. Disponiamo di basette con base in marmo, basette in ferro cromato, basette in ottone cromato, basette in legno. A seconda dell'ambiente in cui sarà esposta la tua bandierina della Dominica sarà più opportuna una specifica tipologia di basetta.

 

La Dominica, ufficialmente Commonwealth della Dominica, è un'isola e una repubblica d'America, che fa parte delle Piccole Antille, nel Mar dei Caraibi. Si trova, in particolare, tra i territori francesi d'oltremare della Guadalupa nel nord e della Martinica nel sud.

 

La bandiera è costituita da tre bande unite a forma di croce di San Giorgio (gialle, nere e bianche). Al centro è presente un cerchio rosso con un pappagallo su un ramo. Intorno al pappagallo sono disposte dieci stelle in sinople con ricami dorati.

Il verde simboleggia la vegetazione. Il giallo rappresenta gli indigeni Caribe, i primi abitanti dell'isola, il sole e i principali prodotti di esportazione dell'isola: banane e agrumi. Il bianco sta per l'acqua e la luminosità dei fiumi e delle cascate dell'isola. Il nero raffigura la terra e la popolazione nativa dell'Africa. Il disco rosso centrale indica la giustizia sociale. Le dieci stelle rappresentano le 10 parrocchie dell'Isola (St Andrew, St David, St George, St John, St Joseph, St Luke, St Mark, St Patrick, St Paul e St Peter) , mentre il pappagallo Sisserou (un'Amazona Imperialis) rappresentano le aspirazioni della nazione.


Nel 1956, la Dominica divenne un'organizzazione indipendente all'interno della breve Federazione delle Antille britanniche, la bandiera consisteva nella Blue Ensign con lo scudo di una nave a tre alberi che si avvicinava al porto di Roseau.


Nel 1967, fu associato al Commonwealth e lo Stato iniziò a sviluppare un regime democratico, e lo scudo che era sulla bandiera venne quindi sostituito dagli emblemi del paese.


La bandiera adottata dalla Dominica dal 1978 ha subito alcune modifiche nel corso della storia.