100% Made in Italy

Bandiera della Barbagia

Vendita bandiera barbaricina

Live Chat

Scrivici
bandiera della Barbagia

Bandiera della Barbagia in vendita

La bandiera della Barbagia (Barbàgia o Barbaza in sardo), ovvero della vasta regione montuosa della Sardegna centrale che si estende sui fianchi del massiccio del Gennargentu. 

 

Il vessillo è troncato di verde e di azzurro, il verde rappresenta le verdi montagne che caratterizzano questa terra e l'azzurro i suoi cieli tersi. Al centro è posto uno scudo nuragico stilizzato, proprio dei primi abitanti di questa zona (II millennio a.C.).

Leggi di più
Bandiera Barbagia

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

15,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

20,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

28,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

42,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

60,00 €

(Iva Inclusa)

200x300 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

130,00 €

(Iva Inclusa)

300x450 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

270,00 €

(Iva Inclusa)

400x600 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

488,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

184,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formato bandiera

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

15,00 €

(Iva Inclusa)

Chi ha comprato la Bandiera della Barbagia ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera della Barbagia

La regione è costituita dall'areale del Gennargentu e dell'Ogliastra, dal Supramonte e dal nuorese fino a Bitti. 

 

Qui troviamo il più antico insediamento umano dell'intera Sardegna, risalente al Paleolitico superiore (grotta Corbeddu di Oliena). 


La colonizzazione cartaginese e poi quella romana ebbero estrema difficoltà a controllare la popolzione locale, fatta di Iliensi, Corsi e Balari. Parte di queste popolazioni vennero definite dai romani come "Civitates Barbariae" in età repubblicana e "Barbaricini" in età tardo imperiale e vandalica. Il toponimo Barbagia deriverebbe dal latino "Barbaria" che si contrapponeva alla Romania, il resto della Sardegna sotto diretto controllo di Roma.

 

I clan storici citati dai romani erano tutti appartenenti alla famiglia degli Iliensi: gli Iliensi o Iolei, i Nurritanenses o Nurrenses, i Parati, i Sossinati, gli Acconiti, i Cunusitani, i Celsitani e i Gallilensi.

 

Gli Iliensi furono un'antica popolazione nuragica che abitava, in epoca nuragica (II millennio a.C.), la Sardegna centro-meridionale. Tale popolazione si ritirò nell'entroterra durante l'invasione cartaginese dell'Isola.

 

L'etimologia del loro nome può essere ricondotta a a Iolao, l'eroe che condusse i Tespiadi in Sardegna. Altre fonti sostengono che il nome derivi dagli abitanti di Ilio (Troia), che, dopo la caduta della città, si sarebbero stabiliti in Sardegna.