100% Made in Italy

Come piegare la bandiera italiana

Scopri come deve essere conservato il tricolore italiano

Live Chat

Scrivici

Per piegare la bandiera italiana ci sono delle regole precise da seguire. Il primo passo consiste nel piegare il tricolore lungo le tre parti che separano i diversi colori. Il tessuto rosso deve essere portato in sovrapposizione a quello bianco. Quindi il tessuto verde viene sovrapposto a quello rosso. Il risultato sarà che la bandiera mostrerà da un lato il verde e da quello opposto il bianco. A questo punto si piegherà nuovamente la bandiera a metà, facendo rimanere in esterno il colore verde ed assumendo la forma quadrata. 

 

La bandiera italiana va piegata lungo le linee orizzontali che separano i diversi colori. Dopo la prima piegatura saranno visibili solo la parte bianca su un lato e dall'altro quella verde. La bandiera deve poi essere ripiegata fino a che sia visibile solo il colore verde.

 

Il tricolore va piegato lungo le linee orizzontali che separano i colori. Durante la prima fase, deve rimanere visibile solo il verde e dall'altra il bianco, sparirà quindi il rosso. Infine la bandiera va piegata fino ad ottenere un quadrato verde da entrambi i lati.

Chiaramente questo metodo vale solo per il nostro tricolore.

Per la bandiera americana, la procedura è estremamente diversa. Bisogna prestare particolare attenzione che nessuna parte della bandiera tocchi il suolo. La bandiera è poi accuratamente ripiegata in forma di un cappello triangolare, simile ai cappelli indossati dai soldati durante la guerra per l'indipendenza. Nella piegatura, le strisce rosse e bianche sono avvolte nell'azzurro, come la luce del giorno svanisce nell'oscurità della notte.

Questa abitudine di piegatura speciale è riservata solo per la bandiera degli Stati Uniti.

 

Per piegare correttamente la Bandiera, serviranno due persone affinchè la sua superficie sia parallela al suolo. Quindi si piega la metà inferiore della sezione della striscia longitudinalmente sopra il campo delle stelle, tenendo saldamente in basso i bordi inferiori e superiori. Poi si piega di nuovo la bandiera in senso longitudinale con il campo blu all'esterno. Quindi si farò una piega triangolare portando l'angolo a righe per soddisfare il bordo aperto (superiore) della bandiera.  Poi si girerà il punto esterno (fine) verso l'interno, parallelo al bordo aperto, formando un secondo triangolo. La piegatura triangolare viene continuata finché l'intera lunghezza della bandiera non viene piegata in questo modo. Quando la bandiera è completamente piegata, solo un campo blu triangolare di stelle dovrebbe essere visibile.