100% Made in Italy

Bandiera Cremona Provincia

Vendita bandiera della provincia cremonese

Live Chat

Scrivici

Bandiera Cremona Provincia in vendita

La bandiera ufficiale della Provincia di Cremona, nella Regione Lombardia.

 

Lo stemma della Provincia comprende i singoli stemmi delle città di Cremona, Crema e Casalmaggiore.  La sua concessione avvenne con regio decreto del 28 marzo 1938 e regie lettere patenti del 10 giugno 1940, e fu trascritta il 28 luglio del 1938 presso il Regio Archivio di Stato di Roma.

Leggi di più
Bandiera Cremona Provincia

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

15,00 13,50 € -10%

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

20,00 18,00 € -10%

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

28,00 25,20 € -10%

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

42,00 37,80 € -10%

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

60,00 54,00 € -10%

(Iva Inclusa)

200x300 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

130,00 117,00 € -10%

(Iva Inclusa)

300x450 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

270,00 243,00 € -10%

(Iva Inclusa)

400x600 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

488,00 439,20 € -10%

(Iva Inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 30,60 € -10%

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 41,40 € -10%

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 56,70 € -10%

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 78,30 € -10%

(Iva Inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formato bandiera

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

15,00 13,50 € -10%

(Iva Inclusa)

Chi ha comprato la Bandiera Cremona Provincia ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera Cremona Provincia

Bandiere.it sviluppa adesivi custom cioè personalizzati. In questa pagina trovi adesivi e magneti con la bandiera cremonese. I magneti misurano 3,5x5,5 cm mentre gli adesivi 5x5x10 cm. Gli adesivi di Cremona Provincia sono realizzati in vinile 200 gr in PVC adesivo con una copertura lucida che protegge i tuoi adesivi dai raggi UV. Il loro impiego ideale è in esterno. I magneti sono invece una novità. Acquista il magnete della bandiera di Cremona Provincia da porre sul tuo frigo o su qualsiasi superficie metallica.

 


La Provincia di Cremona è una provincia della regione Lombardia d'Italia. La sua capitale è Cremona.

La provincia occupa la sezione centrale della Pianura Padana, tutto il territorio è pianeggiante, senza montagne o colline, attraversate da fiumi diversi, come ad esempio i fiumi Serio e Adda, e da canali artificiali, molti dei quali sono utilizzati per l'irrigazione.

Il fiume Po, il fiume italiano più lungo, è il confine naturale con l'adiacente provincia di Piacenza, mentre l'Oglio la separa dalla provincia da Brescia.

La Lombardia è stata abitata fin dall'antichità e l'età della pietra e i disegni e manufatti rocciosi dell'età del bronzo sono stati trovati lì. A partire dal V secolo aC, le tribù galliche invasero e si stabilirono nella regione, costruendo Diverse città (tra cui Milano) che governano il paese fino al mare Adriatico. 

Dal terzo secolo aC i Romani ampliarono la loro sfera di influenza nella zona, e nel 194 aC, l'insieme di quella che ora è la Lombardia, divenne una provincia romana chiamata Gallia Cisalpina. 

I Romani travolgevano le civiltà precedenti e la Lombardia divenne una delle aree più ricche e sviluppate d'Italia. Fu qui nel 313 dc che l'imperatore romano Costantino il Grande emanò il famoso editto di Milano che concedeva la libertà di religione a tutti i popoli dell'Impero Romano.

Dopo il crollo dell'Impero Romano d'Occidente, la Lombardia è stata invasa da ondate successive di tribù, che è stato l'ultimo dei Longobardi germaniche alla fine del VI secolo. Seguì la stabilità fino al 774, quando il re franco Carlo Magno conquistò l'area e annesse il Regno dei Longobardi (la maggior parte dell'Italia settentrionale e centrale) al suo impero.