100% Made in Italy

Bandiera Chianti bianca

Vendita bandiera del Gallo Nero

Live Chat

Scrivici
bandiera Chianti bianca

Bandiera Chianti bianca in vendita

Altra versione del gallo nero del Chianti in campo bianco, la bandiera storicamente rappresenta il territorio del Chianti noto per dare i natali all'omonimo vino.

Il Chianti è una regione rurale della Toscana comprendente le province di Firenze, Siena e Arezzo, costituita principalmente da colline e montagne. È conosciuto in tutto il mondo per il suo splendido vino, il Chianti DOCG.

Leggi di più
Bandiera Chianti bianca

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

15,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

20,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

28,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

48,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

60,00 €

(Iva Inclusa)

200x300 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

130,00 €

(Iva Inclusa)

300x450 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

270,00 €

(Iva Inclusa)

400x600 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

488,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

184,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formato bandiera

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

11,00 €

(Iva Inclusa)

Chi ha comprato la Bandiera Chianti bianca ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera Chianti bianca

Il territorio del Chianti era in origine limitata, dai comuni di Gaiole in Chianti, Radda in Chianti e Castellina in Chianti e venne definita come la Lega del Chianti.

Cosimo III de 'Medici, Granduca di Toscana, decise nel 1716 di emettere un editto in cui si riconoscevano ufficialmente i confini del Chianti, e questo è primo documento legale in tutto il mondo che imposta la zona di produzione vino.

Le città del Chianti sono spesso caratterizzati da chiese romaniche e castelli fortificati medievali, antiche guerre tra Siena e Firenze segni o come Monteriggioni, borgo fortificato a nord di Siena, sulla antica via Cassia che porta a Firenze.

Nel 1932, la denominazione di viticoltura ha specificato i limiti di produzione del Chianti Classico che è un DOCG (denominazione d'origine controllata ai sensi della normativa italiana).

Il Gallo Nero è lo storico simbolo del Chianti, adottato anche come marchio per il vino Chianti Classico dal consorzio che ne raggruppa i produttori di tutta l'area toscana.

L'origine del Gallo deriva da un'antica leggenda. Si narra che al tempo delle lotte medievali Firenze e Siena, da sempre in guerra per il possesso del territorio del Chianti ed entrambe stanche di combattere, decisero di regolare la questione con un singolare arbitrato.

Decisero di affidare la definizione dei confini ad una prova tra due cavalieri, uno con i colori di Firenze ed uno con i colori di Siena. Il confine fiorentino-senese sarebbe stato fissato nel punto dove i due cavalieri si fossero incontrati partendo all'alba dalle rispettive città, al canto del gallo.

I senesi scelsero un gallo bianco e lo rimpinzarono di cibo, convinti che all'alba questo avrebbe cantato più forte, mentre i fiorentini scelsero un gallo nero che lasciarono a stecchetto. Il giorno della prova, il gallo nero fiorentino, morso dalla fame, cominciò a cantare prima ancora che il sole fosse sorto, mentre quello bianco, senese, dormiva ancora beato perché ancora sazio.

Il cavaliere fiorentino, al segnale convenuto, si mise subito al galoppo, mentre il collega senese dovette aspettare ancora molto prima che l'altro volatile si decidesse a cantare: il risultato della pacifica tenzone fu che i due cavalieri si incontrarono a soli 12 km dalle mura di Siena e così la Repubblica Fiorentina poté annettersi tutto il Chianti.