100% Made in Italy

Bandiera Ferrari

Vendita bandiera ufficiale della Ferrari

Live Chat

Scrivici
bandiera Ferrari

Bandiera Ferrari in vendita


La bandiera ufficiale della Ferrari il cui simbolo è il cavallino rampante. La sede della Ferrari è a Maranello in provincia di Modena.

 

La sigla S.F. stà per Scuderie Ferrari. La società è stata fondata da Enzo Ferrari nel 1947.

Leggi di più
Bandiera Ferrari

Valutazione clienti:

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formato bandiera

Prezzo cda

60x90 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

35,00 €

(Iva Inclusa)

Recensioni clienti

09/12/2016

Luigi Nera

Bellissime bandiere. Ordinate e ricevute tramite corriere il giorno dopo. Un'azienda seria che produce bandiere in Italia

Chi ha comprato la Bandiera Ferrari ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera Ferrari

La bandiera ufficiale delle scuderie Ferrari, società di macchine sportive con sede a Maranello, in provincia di Modena. La scuderia è stata fondata nel 1929 da un pilota di auto da corsa, Enzo Ferrari, con il nome di Scuderia Ferrari, la costruzione di auto da corsa e più tardi, nel 1947, con la produzione auto sportive.

In origine, la Scuderia Ferrari ha sponsorizzato piloti e vetture Alfa Romeo e Fiat. La società ha iniziato la produzione di automobili in serie nel 1947. La società è diventata Ferrari S.A. quando, nel 1969, il Gruppo Fiat è entrato nel Consiglio di Amministrazione come azionista della società. 

 

Stemma Scuderie Ferrari

 

Lo stemma del cavallino rampante delle Scuderie Ferrari ha una lunga ed interessante storia. Correva il 1923 quando Enzo Ferrari vinse il circuito del Savio, che si correva a Ravenna. Fu lì che Ferrari conobbe Enrico Baracca, padre di Francesco Baracca, l'asso degli assi volanti della Prima Guerra Mondiale, caduto sul colle Montello (19 Giugno 1918). A quell'incontro seguì un incontro con la madre del famoso aviatore. E fu proprio la madre, la contessa Paolina de Biancoli, che suggerì a Ferrari di apporre il cavallino alle sue auto:  "Ferrari, metta sulle sue macchine il cavallino rampante del mio figliolo. Le porterà fortuna". Il cavallino era infatti dipinto sulla carlinga del caccia di Francesco Baracca. Il primo emblema Ferrari col cavallino apparve nel 1929.