100% Made in Italy

Bandiera Giappone

Vendita bandiera giapponese

Live Chat

Scrivici
bandiera Giappone

Bandiera Giappone in vendita

La bandiera del Giappone è rappresentata da un cerchio rosso su fondo bianco. Il cerchio rosso rappresenta il sole, e la sua origine è quella di Amaterasu Omikami, che nella mitologia giapponese è la Dea del Sole, Hi no Mikami, dalla quale ha per altro origine la famiglia imperiale giapponese. In giapponese la bandiera è chiamata Nisshōki (“Bandiera del Sole a forma di disco”), ed è anche nota come Hinomaru (“Disco solare”). La bandiera giapponese viene introdotta il 13 agosto 1999, anche se risale al 1870.

Leggi di più
Bandiera Giappone

Valutazione clienti:

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

15,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

20,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

28,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

38,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

60,00 €

(Iva Inclusa)

200x300 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

130,00 €

(Iva Inclusa)

300x450 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

270,00 €

(Iva Inclusa)

400x600 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

488,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

184,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formato bandiera

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

11,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere da tavolo

Formato bandiera

Prezzo cda

14x21

14x21 cm
Poliestere Leggero

Prezzo cda:

4,00 €

(Iva Inclusa)

Recensioni clienti

15/07/2017

Giacomo Nanni

Materiale perfetto, gente gentile e pronta a fare di tutto per soddisfare il cliente. Nonostante alcune incomprensioni mi sono ritrovato delle banidere praticamente perfette grazie alla loro disponibilità. Le stelle, oltre che al prodotto, vanno a chi le ha realizzate. Ovviamente 5 stelle. A presto

Chi ha comprato la Bandiera Giappone ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera Giappone

Imperatore del GiapponeLa bandiera nazionale del Giappone è una bandiera rettangolare bianca con un disco rosso al centro. Questa bandiera è ufficialmente chiamata Nisshōki (bandiera del sole) nella lingua giapponese, ma è più comunemente conosciuta come Hi no maru ("cerchio del sole"). La bandiera incarna il soprannome del Giappone come la Terra del Sol Levante.

 

La bandiera di Nisshōki è designata come bandiera nazionale nella Legge relativa alla bandiera nazionale e all'Inno nazionale, promulgata e divenuta effettiva il 13 agosto 1889. Sebbene nessuna legislazione precedente aveva specificato una bandiera nazionale, la bandiera del sole era già diventata la bandiera nazionale effettiva del Giappone. Due proclamazioni emanate nel 1870 dal Daijō-kan, il corpo governativo del primo periodo Meiji, avevano ciascuna una disposizione per un disegno della bandiera nazionale. Una bandiera del sole è stata adottata come bandiera nazionale per le navi mercantili sotto la proclamazione n. 57 di Meiji 3 (rilasciata il 27 febbraio 1870) e come bandiera nazionale utilizzata dalla Marina sotto la proclamazione n. 651 di Meiji 3 il 27 ottobre 1870). L'uso del Hi no maru è stato fortemente limitato durante i primi anni dell'occupazione alleata del Giappone dopo la seconda guerra mondiale queste restrizioni sono state successivamente tolte.

 

Il sole svolge un ruolo importante nella mitologia e nella religione giapponese, visto che l'Imperatore è il discendente diretto della dea del sole, Amaterasu e la legittimità della casa dominante poggiano su questo appuntamento divino e discesa dalla principale divinità della religione shinto predominante. 

 

Il nome del paese e il design della bandiera riflettono questa importante importanza del sole. La storia antica Shoku Nihongi afferma che l'imperatore Monmu usò una bandiera che rappresentava il sole nella sua corte nel 701, e questo è il primo utilizzo registrato di una bandiera del sole in Giappone. La vecchia bandiera esistente è conservata nel tempio di Unpō-ji, Kōshū, Yamanashi, che risale al XVI secolo e un'antica leggenda afferma che la bandiera fu data al tempio dall'imperatore Go-Reizei nell'XI secolo. 

 

Durante la Restaurazione Meiji, sia il disco solare che la Rising Sun Ensign della Marina Giapponese Imperiale divennero importanti simboli nell'impero giapponese emergente. Propaganda poster, libri di testo e film hanno rappresentato la bandiera come fonte di orgoglio e patriottismo. 

 

Nelle case giapponesi, i cittadini erano tenuti a mostrare la bandiera durante le festività nazionali, le celebrazioni e altre occasioni, come decretato dal governo.