100% Made in Italy

Isole Faroe

Live Chat

Scrivici

Bandiera da tavolo Isole Faroe

Acquista la bandiera da tavolo Isole Faroe. Le bandierine da tavolo Isole Faroe sono ideali da essere poste sulla scrivania, per ricordare un viaggio o per dare il benvenuto a qualcuno che ci visita proveniendo da Isole Faroe.
La bandierina di Isole Faroe è venduta singolarmente senza basetta. Le basette possono essere acquistate a parte.

La bandiera delle isole Faroe è costituita da una croce rossa bordata di azzurro su sfondo bianco che richiamano i colori del mare bianco delle acque ghiacciate del Nord, il colore del cielo e le lotte per l'indipendenza. Il giorno della bandiera o Flaggdagur è celebrato il 25 aprile, a memoria di quando nel 1940 gli inglesi occuparno l'arcipelago e riconobbero l'attuale bandiera come vessillo navale per le imbarcazioni.

La bandiera venne ufficialmente riconosciuta come la bandiera nazionale dell'arcipelago nel 1948 dal governo danese.

Leggi di più
Isole Faroe

L’immagine è soggetta a copyright e non è riutilizzabile.

Seleziona il materiale:

Poliestere Leggero Ideale per Interno




Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Tabella di comparazione formati e prezzi disponibili per Isole Faroe:

Formato bandiera

Prezzo cda

14x21 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

4,00 €

(Iva Inclusa)

Le isole Faroe sono costituite da un arcipelado di 18 isole che si colloca tra il Mare di Norvegia e il nord dell'Oceano Atlantico, a 320 km dall'Ighilterra, 450 km dall'Islanda, 670 mm dall'Irlanda, 670 km dalla Norvegia, 990 km dalla Danimarca.

Le isole hanno ottenuto l'autonomia dalla Danimarca nel 1948 ed attualmente decidono autonomamente su tutte le questioni di politica interna, ma non per quanto riguarda la politica estera e le questioni di difesa, che sono ancora devolute al parlamento danese di cui gli abitanti delle isole Faroe fanno parte insieme alla Groenlandia.

 

Descrizione della bandiera

 

La bandiera delle Isole Faroe è una croce scandinava rossa e blu. Le dimensioni orizzontali della bandiera sono 6: 1: 2: 1: 12, quelle verticali 6: 1: 2: 1: 6. La bandiera delle Isole Faroe contiene una croce scandinava. Le croci scandinave sono misurate dalla larghezza dei colori che compongono la croce, rispetto alle dimensioni della bandiera e un colore rispetto all'altro. Nel caso delle Isole Faroe, orizzontalmente ci sono 6 unità di bianco, 1 unità di blu, 2 unità di rosso, 1 unità di blu e 12 unità di bianco. Verticalmente la bandiera ha 6 unità di bianco, 1 unità di blu, 2 unità di rosso, 1 unità di blu e 6 unità di bianco. Il colore blu presente oggi sulla bandiera è stato autorizzato nel 1959, mentre in precedenza il blu era della stessa tonalità di quello della Norvegia. 

Il colore blu della bandiera della Faroe è stato cambiato più volte storicamente. Quando la bandiera fu ufficialmente riconosciuta dalle autorità danesi nel 1948, l'azzurro fu descritto come "blu scuro". Tuttavia, nella bandiera della Faroese del 1959, l'azzurro è stato descritto come "azzurro" - un colore molto più leggero. Infine, un ulteriore modifica verso il blu scuro è stata realizzata il 29 dicembre 1998, quando il Parlamento irlandese ha specificato i colori della bandiera nel sistema Pantone. Il blu deve corrispondere a PMS 300, red PMS 032. Il rosso, per la prima volta, descritto come "alto rosso" nel 1948, poi come "fagurreyður" ("fair red"?) nel 1959. 

Le origini della bandiera delle Faroe sono fatte risalire ad un disegno fatto da alcuni studenti Faroesi a Copenaghen e successivamente portata ai Ferrieri dove è stata sollevata il 22 giugno 1919. La bandiera è entrata in uso comune ma non ufficiale nel 1931. Quando la Danimarca è stata occupata dalle forze tedesche nell'aprile del 1940, le truppe inglesi hanno preso le isole e divenne necessario distinguere le navi Faroesi da quelle della Danimarca occupata. Il 25 aprile 1940 le autorità britanniche approvarono la bandiera attuale come segno dei Faroes. Con la legge sul domicilio del 23 marzo 1948 la bandiera fu infine riconosciuta come bandiera nazionale dei Faroi. Il 25 aprile è stato fatto il Giorno della Bandiera. La bandiera porta il nome di Merkid, che significa 'segno' o 'banner'. Il colore bianco dominante rappresenta il cielo puro, così come la schiuma delle onde che si infrangono contro le coste delle isole, rosso e blu sono entrambi i colori trovati nel copricapo tradizionale Faroese. Allo stesso tempo i colori sono quelli delle bandiere della Norvegia e dell'Islanda. 

Acquista con la bandiera da tavolo delle Isole Faroe anche la base che più ti piace. Disponiamo di basette con base in marmo, basette in ferro cromato, basette in ottone cromato, basette in legno. A seconda dell'ambiente in cui sarà esposta la tua bandierina delle Isole Faroe sarà più opportuna una specifica tipologia di basetta.