100% Made in Italy

Bandiera Italia Marina Militare

Vendita bandiera della marina militare italiana

Live Chat

Scrivici
bandiera Italia Marina Militare

Bandiera Italia Marina Militare in vendita

La bandiera della marina militare italiana. La Bandiera d'Arma della Marina Militare è stata concessa con Regio Decreto n. 708 del 12 maggio 1939. Tale Bandiera d'Arma era quella precedentemente concessa alle Forze da Sbarco della Regia Marina.

 

La bandiera si caratterizza come il tricolore italiano ma con al centro los temma costituito dalla corona e da uno scudo che riporta i 4 stemmi delle Repubbliche Marinare (Venezia, Pisa, Genova e Amalfi).

Leggi di più
Bandiera Italia Marina Militare

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

15,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

20,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

28,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

48,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

60,00 €

(Iva Inclusa)

200x300 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

130,00 €

(Iva Inclusa)

300x450 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

270,00 €

(Iva Inclusa)

400x600 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

488,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formato bandiera

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

184,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formato bandiera

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

11,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere da tavolo

Formato bandiera

Prezzo cda

14x21

14x21 cm
Poliestere Leggero

Prezzo cda:

4,00 €

(Iva Inclusa)

Chi ha comprato la Bandiera Italia Marina Militare ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera Italia Marina Militare

la nave Scuola della Marina Militare Italiana, la Amerigo VespucciLa bandiera navale della Marina Militare venne istituita via decreto dell'allora Capo dello Stato Maggiore della Marina Militare Enrico De Nicola (9 novembre 1947).

 

La Gazzetta 275 ne riporta le caratteristiche "è costituita dal Tricolore italiano, caricato, al centro della banda bianca, dall'emblema araldico della Marina militare, rappresentante in quattro parti gli stemmi delle Repubbliche marinare (Venezia, Pisa, Genova, Amalfi), e sormontata da una corona turrita e rostrata".

 

Nel 2012 si è dato mandato a uno dei massimi esperti di araldica militare, Michele D'Andrea, di rivedere lo stemma della Marina. Questo lavoro ha portato alla produzione del seguente documento.

 

La realizzazione vettoriale dello stemma è stata realizzata da Alexandra Petrochenko.

 

La Marina Militare è una delle 4 forze armate dello Stato Italiano, con l'Arma dei Carabinieri, l'Esercito e l'Aeronautica Militare. 


Compito della Marina Militare è il controllo e la conduzione delle operazioni navali nelle acque territoriali ed internazionali.


La storia della Marina Militare Italiana inizia dopo la seconda guerra mondiale, come eredità della Regia Marina. Le forze militari navali ebbero impulso con l'aiuto statunitense messo in capo per neutralizzare l'espansione del del Patto di Varsavia.

 

La missione comprende attività nazionali, attività all'interno dell'Unione Europea, all'interno della NATO nonchè attività di cooperazione multinazionale. 

 

La funzione primaria comprende il mantenimento della propria presenza nell'area mediterranea, il controllo dei mari italiani con dispositivi aeronavali e supporto terrestre, la cooperazione con le forze navali alleate, il mantenimento di una forza di superficie e di una forza subacquea in grado di operare autonomamente garantendo protezione da offese aeree, di superficie e subacquee.