100% made in italy

100%

Made in Italy

Bandiera Piratessa

Vendita bandiera Principessa Pirata

Live Chat

Scrivici

Bandiera Piratessa in vendita

Per celebrare la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, ecco la bandiera della Principessa Pirata o Piratessa. La bandiera è di color rosa con il teschio e la bandana e due rose poste al posto delle classiche ossa da pirata. E' una bandiera molto femminile che ogni Donna dal cuore pirata dovrebbe issare. 

Leggi di più
Bandiera Principessa Pirata

Materiale:

Poliestere Nautico Ideale per Esterno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Dimensione:

Quantità:

Prezzo: (Iva Inclusa)

Vedi tabella dei formati disponibili

Dettaglio delle nostre finiture

Bandiere in Poliestere Nautico

Formati

Prezzo cda

70x100 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

25,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

48,00 €

(Iva Inclusa)

150x225 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

74,00 €

(Iva Inclusa)

200x300 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

159,00 €

(Iva Inclusa)

300x450 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

325,00 €

(Iva Inclusa)

400x600 cm

Poliestere Nautico

Prezzo cda:

660,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formati

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 €

(Iva Inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 €

(Iva Inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 €

(Iva Inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 €

(Iva Inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formati

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

15,00 €

(Iva Inclusa)

Chi ha comprato la Bandiera Piratessa ha mostrato interesse anche per:

Vendita bandiera Piratessa

Sebbene il credo comune ipotizzi che la pirateria fosse unicamente maschile. Numerose sono le Piratesse passate alla Storia.

La prima pirata della storia fu una donna vichinga, Alvida, che, per fuggire allo spasimante, organizzò una nave con un equipaggio formato da sole donne, mantenendo in scacco l'intero Mar Baltico per anni.

Grace O’Malley, irlandese, rimase vedova a vent'anni (1530) e prese il comando della flotta paterna, attaccando i porti irlandesi controllati da altri clan.

Altra piratessa nota, fu Cheng I Sao (1800). Ella, alla morte del marito pirata, assunse il comando di una flotta che divenne il terrore del Mar Cinese meridionale:

Ma le donne pirata più famose furono invece Anne Bonny e Mary Read.

Anne Bonny, nata in Irlanda verso la fine del 1600. Anne si rese protagonista di svariate vicende sentimentali al fianco di diversi pirati famosi. Anne fu considerata pericolosa e coraggiosa al pari di ogni altro uomo della ciurma. Sulla nave sparò ad un marinaio di cui non gradiva le attenzioni, e divenne presto comandante in seconda di Calico Jack.

Nel corso di un abbordaggio, Anne Bonny incontrò un giorno Mary Read. Le due donne pirate divennero amiche.