100% made in italy

100%

Made in Italy

Bandiera Congo 1960-63

Vendita bandiera del Congo

Bandiera Congo 1960-63 in vendita

La bandiera della prima indipendenza del Congo. E' la bandiera ufficiale del Congo alla sua indipendenza dal Belgio dal 30 Giugno 1960 fino al 1963.

 

Nel maggio del 1960, il partito MNC o Mouvement National Congolais, guidato da Patrice Lumumba, vinse le elezioni parlamentari e Lumumba fu nominato Primo Ministro. Joseph Kasa-Vubu di ABAKO venne eletto presidente dal parlamento. Tra gli altri partiti figurano il Parti Solidaire Africain (PSA), guidato da Antoine Gizenga, e il Parti National du Peuple (PNP), guidato da Albert Delvaux e Laurent Mbariko.

 

 

Leggi di più
Bandiera Congo 1960-63

Scegli il tessuto:

Poliestere nautico Ideale per Esterno

Stamina di poliestere per interno ed esterno

Poliestere Leggero Ideale per Interno

Scegli la dimensione (Vedi tutte le dimensioni):

Quantità:

Prezzo: (IVA inclusa)

Finiture standard delle nostre bandiere in Poliestere nautico e Stamina (per delle finiture diverse scriveteci):

Produciamo

con materiali di alta qualità

Made in italy

Acquista 100% Made in Italy

Recesso

entro 14 giorni dalla ricezione

da 20 anni

e oltre 100.000 clienti

Bandiere in Poliestere nautico

Formati

Prezzo cda

20x30 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

15,00 €

(IVA inclusa)

30x45 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

20,00 €

(IVA inclusa)

70x100 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

24,00 €

(IVA inclusa)

100x150 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

42,00 €

(IVA inclusa)

150x225 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

60,00 €

(IVA inclusa)

200x300 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

105,00 €

(IVA inclusa)

300x450 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

230,00 €

(IVA inclusa)

400x600 cm

Poliestere nautico

Prezzo cda:

425,00 €

(IVA inclusa)

Bandiere in Stamina di poliestere

Formati

Prezzo cda

20x30 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

34,00 €

(IVA inclusa)

30x45 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

46,00 €

(IVA inclusa)

70x100 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

63,00 €

(IVA inclusa)

100x150 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

87,00 €

(IVA inclusa)

150x225 cm

Stamina di poliestere

Prezzo cda:

150,00 €

(IVA inclusa)

Bandiere in Poliestere Leggero

Formati

Prezzo cda

91x140 cm

Poliestere Leggero

Prezzo cda:

15,00 €

(IVA inclusa)

Chi ha comprato la Bandiera Congo 1960-63 ha mostrato interesse anche per:

Bandiera Congo

Vendita bandiera del Congo

Acquista
Bandiera Congo
Bandiera Rep Dem Congo

Vendita bandiera storica della Repubblica Democratica del Congo

Acquista
Bandiera Rep Dem Congo
Bandiera Centro Africa

Vendita bandiera del Centro Africa

Acquista
Bandiera Centro Africa
Bandiera Sud Africa

Vendita bandiera del Sud Africa

Acquista
Bandiera Sud Africa
Bandiera Unione Africana

Vendita bandiera della Unione Africana

Acquista
Bandiera Unione Africana

Vendita bandiera Congo 1960-63

Il Congo belga ottenne l'indipendenza il 30 giugno 1960 sotto il nome di "Repubblica del Congo" o "Repubblica del Congo" ("République du Congo"). 

Poiché la colonia francese del Medio Congo (Moyen Congo) scelse anche il nome "Repubblica del Congo" dopo aver ottenuto l'indipendenza, i due paesi erano più comunemente conosciuti come "Congo-Léopoldville" e "Congo-Brazzaville", per le rispettive capitali. A seguito di un referendum costituzionale nel 1964 è stato ribattezzato "Repubblica Democratica del Congo", e nel 1971 è stato cambiato di nuovo in "Repubblica dello Zaire".


Poco dopo l'indipendenza, le province di Katanga (con Moise Tshombe) e Kasai del Sud si impegnarono in lotte secessioniste contro la nuova leadership.


Gli eventi successivi hanno portato a una crisi tra il Presidente Kasa-Vubu e il Primo Ministro Lumumba. Il 5 settembre 1960, Kasavubu licenziò Lumumba dall'incarico. Lumumba dichiarò "incostituzionale" l'azione di Kasa-Vubu e si sviluppò una crisi tra i due leader.

Lumumba aveva precedentemente nominato capo dello staff Joseph Mobutu del nuovo esercito congolese, l'Armee Nationale Congolaise (ANC). Approfittando della crisi della leadership tra Kasa-Vubu e Lumumba, Mobutu ha raccolto abbastanza sostegno all'interno dell'esercito per ispirare un'azione ammutinamento. Con il sostegno finanziario degli Stati Uniti e del Belgio, Mobutu ha effettuato pagamenti ai suoi soldati per generare la loro fedeltà. L'avversione delle potenze occidentali verso il comunismo e l'ideologia di sinistra in generale influenzò la loro decisione di finanziare la ricerca di Mobutu di mantenere "l'ordine" nel nuovo stato neutralizzando Kasa-Vubu e Lumumba in un colpo di stato per procura.

Il 17 gennaio 1961, le forze Katangan, sostenute dal governo belga, che desideravano mantenere i diritti minerari per rame e diamanti nel Katanga e nel Kasai meridionale, e la CIA (Central Intelligence Agency) degli Stati Uniti, che desideravano rimuovere i simpatizzanti di sinistra dalla regione, assassinato Patrice Lumumba. [3] [necessaria pagina] Dal 1960 al 1964 lo sforzo di mantenimento della pace fu l'operazione più grande, complessa e costosa mai realizzata dalle Nazioni Unite. Tra confusione e caos diffusi, un governo temporaneo guidato da tecnici (Collège des Commissaires) con Evariste Kimba, e diversi corti governi Joseph Ileo, Cyrille Adoula e Moise Tshombe subentrarono in rapida successione.